Home Blog Ecco un modo veloce per crearsi un lavoro da casa.

Ecco un modo veloce per crearsi un lavoro da casa.

Ecco un modo veloce per crearsi un lavoro da casa.
0
0

Chissà quante volte ne avrai sentito parlare probabilmente fino allo svenimento…

 

Ma il lavoro da casa non è un tema che tutti conoscono e soprattutto non tutti sono disposti a dirti la verità.

Non credere a tutti coloro che ti propinano un lavoro da casa solo perché hanno scoperto come guadagnare con un banner
con qualche click… La faccenda è molto più complicata di così e ora lo vedremo…

Infatti devi sapere che non esiste il lavoro da casa con internet basato sul concetto di assunzione.

Ma non si tratta solo di questo ma si tratta dell’intero concetto che le persone hanno nel momento in cui cercano un
lavoro da casa… Ovvero aspettano che qualche azienda li assuma e proponga loro un contratto determinato per
lavorare su internet da casa, lascia che ti dica una cosa questo non esiste.

Quando si parla di lavoro da casa invece la cosa possibile e fattibile è quella di aprire un’attività imprenditoriale online… 
Ed è questo che la gente non capisce puoi diventare un piccolo imprenditore nella rete non un  dipendente… E questo
è certamente il primo punto da tener ben chiaro è presente nella propria mente.

Molte persone non capiscono che il concetto del lavoro da casa con internet o lavoro onlineè legato al fatto della vendita di un prodotto.
Molte persone sono restie al concetto della vendita perchè vendere non è per tutti e quindi non è una cosa che
piace fare tutto… Ma in realtà in rete esistono due modi per vendere prodotti o servizi senza troppo sforzo…
il primo è quello di avere un prodotto proprio il secondo è quello di rivendere i prodotti di altri.

Se una persona è poco intraprendente e si sente poco imprenditore è normale che sarebbe il caso di scegliere
prodotti di affiliazione ovvero prodotti di altri.
Capisco che per molte persone affacciarsi al mondo online dovendo creare un prodotto da zero se ancora non ce
l’hanno può essere una cosa abbastanza complicata… Quindi in questo articolo mi concentrerò più nello spiegarti
come utilizzare prodotti di affiliazione già pronti semplicemente da pubblicizzare.

Il sistema migliore per vendere prodotti di affiliazione è quello di affidarsi a due sistemi
particolarmente utili e funzionali.

Avere un prodotto pronto non vuol dire soltanto avere l’oggetto fisico o digitale da vendere ma significa
avere anche un funnel pronto a disposizione che converte un più alto numero di persone.

Ad esempio esistono degli e-commerce molto potenti e molto importanti che danno servizi di affiliazione…
Uno di questi è Amazon.

Come tutti sappiamo Amazon è un e-commerce pieno di prodotti pronti da vendere… Infatti fornisce dei banner e
dei link testuali che possono essere implementati nel proprio blog quindi sei condizionato ad avere un blog se vuoi
inserire prodotti Amazon da vendere.

L’efficacia di questo sistema è molto scarsa perché non prevede un funnel quindi tutto si basa sulla capacità di
produrre traffico del tuo blog… Quindi utilizzare prodotti come banner o prodotti di Amazon sempre sotto forma
banner … non è certamente la soluzione piu remunerativa poiché manca di un funnel.

Che cos’è un funnel? Un fan è un imbuto di marketing e più avanti vedremo….

Generalmente che offre un programma di affiliazione include anche degli strumenti Unici come appunto l’uso dei
funnel che prevedono l’utilizzo di una landing page ad esempio… Forse ti sembrerà incredibile ma se disponi di
questi strumenti sei addirittura in grado di pubblicizzare tramite una pubblicità payperclick ad esempio con Google adwords, poiché il rientro è garantito.

Essendo usando il funnel o imbuto di marketing si è in grado di convertire una certa percentuale di scritti e di portarli ad una vendita sicura… Questo te lo posso assicurare perché l’ho provato sulla mia pelle e ancora oggi continua ad utilizzare strumenti che includono l’uso dei funnel.

Quindi oggi sai che se disponi di un buon programma di affiliazione sei addirittura in grado di poter fare un investimento pubblicitario perché ora sai che avrai un rientro garantito già dal primo mese.

 

I conti sono facili da fare e li potremmo riassumere in questo modo; una campagna con Bing o con Google Adwords che sia efficace costa mediamente in un mese 300 euro… Ovvero non meno di 10 euro al giorno… Il trucco per avere successo sta nel fatto di scegliere un prodotto da affiliante che non sia inferiore ai 147 euro… Questo è importante perché ti mette già nella condizione di rientrare dell’investimento con sole 2 vendite.

Una buona campagna pubblicitaria sviluppa come minimo per il prezzo che abbiamo indicato poco fa almeno 100 click giornalieri… A questo punto tutto si basa sulla capacità della landing page di convertire gli utenti in contatti registrati.
Le statistiche forniscono dati incoraggianti riguardo questa cosa infatti una buona landing page converte fino al 15% questo significa che ogni 100 click noi avremo 15 registrati giornalieri.

Ma voglio essere meno ottimista nei riguardi di questa statistica e ti dico che anche se hai 10 registrati al giorno questo è già un grande risultato.
A questo punto i conti sono facili da fare 10 registrati al giorno per 30 giorni fanno 300 registrati nella mailing list del tuo affiliante.

Il tuo affiliante sarà quindi in grado grazie al suo sistema di marketing di convertire almeno il 20% di questi iscritti… Il che significa che il 20%dei 300 registrati diventeranno clienti paganti… A conti fatti il 20% sono 100 persone che hanno comprato un prodotto da 147 euro.

I programmi di affiliazione sono interessanti perché prevedono almeno il 50% di commissioni pagate a te come affiliato…

Adesso fai tu i conti.

Passiamo ora ai sistemi gratuiti per pubblicizzare prodotti di affiliazione… Purtroppo non tutti conoscono l’efficacia degli annunci privati.

Creare degli annunci privati verso eBay, subito.it, kijiji, ect, rappresenta una scelta intelligente per pubblicizzare prodotti di affiliazione per chi non vuole investire denaro.

 

A questo punto è doveroso fare una specifica…
L’efficacia dell’uso dei siti di annunci e proporzionale a quanto siamo in grado di utilizzare il copywriting per creare persuasione e testi persuasivi all’interno dello stesso.

 

È interessante capire come questi siti di annunci riesco a generare traffico per te e lo fanno in due modi;
Il primo è quello di far girare a rotazione il tuo annuncio all’interno della community sotto la categoria da te scelta per generare visualizzazione verso chi sta cercando il prodotto che tu pubblicizzi…

Il secondo sistema per generare traffico verso le tue offerte da parte dei siti stessi è quello di indicizzati sui motori di ricerca…
Ecco perchè un appropriato uso delle parole chiave unite ad un buon testo persuasivo possono fare la differenza.

 

Ecco come creare un annuncio profittevole;

Scegliamo il nostro sito di annunci, usiamo nel titolo le parole chiave che ci interessa indicizzare sui motori di ricerca ed aggiungiamo del testo persuasivo nel corpo del messaggio del tipo: (se leggerai questo annuncio fino alla fine scoprirai quello che il 99% delle persone la fuori ignorano del tutto e cioè che la crisi per te è un vantaggio).

 

Scegli prima dove vuoi che sia visto e da chi: 

Ora scrivi quello che verrà indicizzato dai motori di ricerca e qui fai un po di attenzione: 

fae 2:
Inserisci dati di geo localizazzione, telefono, e foto del prodotto.

 

Fase 3:
inserisci le specifiche di contatto e pubblica.

Il tuo annuncio è online!

 

 Questo che segue sarà il risultato sui motori di ricerca:

 

Buon lavoro.

LEAVE YOUR COMMENT

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.